Verifica accurata prima della produzione

Uno stampo per la lavorazione della lamiera deve essere realizzato e quindi verificato in tutte le sue dimensioni e accoppiamenti meccanici per garantire pezzi di elevata qualità. Disporre di una pressa prova stampi con una struttura molto rigida, precisa e affidabile risulta quindi estremamente importante tanto per assicurare la qualità del pezzo finito, che in alcuni casi ha una notevole valenza estetica come nell’automotive, quanto per la sicurezza e l’efficacia operativa, consentendo all’operatore di eseguire finiture manuali senza correre pericoli. F.lli Nava, grazie alla sua esperienza nel settore e forte della capacità di sviluppare soluzioni su misura dispone di una famiglia di macchine pensata espressamente per certificare la validità e la funzionalità di uno stampo per deformazione lamiera. Espressione di questa competenza è la pressa oleodinamica prova stampi a due montanti modello 2MPS 250/3000 che assicura la massima precisione di processo anche nel caso di stampi di dimensioni e pesi ingenti. La meccanica estremamente precisa permette di gestire la movimentazione di queste masse importanti con grande semplicità, attraverso movimenti fluidi e progressivi, evitando strappi che possono compromettere la precisione del posizionamento degli stampi. Grazie a opportune soluzioni tecniche, del resto, l’operatore che ha portato a termine aggiustaggi su una o su entrambe le parti dello stampo può riposizionarli in pressa centrandoli con tolleranze molto strette.
Un quadro completo dello stato della macchina, inoltre, è facilmente ottenibile attraverso il pannello operatore semplice e intuitivo, che consente di visualizzare eventuali anomalie di funzionamento, così come si presta per supportare la telediagnosi. Lo stesso livello di attenzione dedicato agli aspetti funzionali, F.lli Nava lo ha dedicato anche alla sicurezza per proteggere l’operatore da situazioni di pericolo, scongiurando errori di manovra o veri e propri incidenti determinati da movimenti intempestivi originati dal carico ingente dello stampo che viene movimentato.