Nuovo catalogo di articoli per la protezione sul lavoro

Dal 1 settembre è disponibile il nuovo catalogo MEWA di articoli antinfortunistici di marca per la protezione sul lavoro. Nel catalogo operatori e decision makers possono trovare tutto ciò che è necessario per la protezione individuale in azienda e in officina, dai DPI all’abbigliamento funzionale, ai prodotti per la protezione della pelle.

L’ampia gamma è suddivisa in modo chiaro in oltre 1.300 articoli e consente così di orientarsi bene tra le cinque categorie “Calzature di sicurezza”, “Guanti protettivi”, “Abbigliamento”, “Protezione della pelle e Igiene” e “Protezione delle vie respiratorie, degli occhi, dell’udito e della testa”. Sono stati inseriti nel catalogo nuovi prodotti di qualità di rinomati produttori come PUMA, ELTEN, BASE e Dickies Workwear. Un nuovo dettaglio relativo al comfort delle scarpe di sicurezza è l’innovativa tecnologia di ammortizzazione WellMaxx della ELTEN: grazie alla suola rivoluzionaria, i clienti possono sperimentare, camminando, una sensazione del tutto nuova.
La gamma di prodotti si concentra su settori nei quali devono essere garantite protezione e sicurezza come le carrozzerie, i cantieri edili, l’impiantistica, l’industria della lavorazione dei metalli e la meccanica. Gli articoli si possono trovare facilmente e velocemente, perché la ricerca delle calzature di sicurezza è facilitata dal fatto che vengono raggruppate per marche, classi di sicurezza e prezzi. Chi desidera aggiungere agli articoli scelti un logo, lo può fare al momento dell’ordine attraverso il servizio Logo e Ricami. Esperti MEWA sono a disposizione per una consulenza personalizzata grazie ad una Hotline telefonica dedicata e gratuita.
Con il motto “Tutto a portata di mano“, l’ampia gamma di prodotti per la protezione sul lavoro va ad integrare l’offerta di servizi MEWA nel settore dell’abbigliamento a noleggio e dei tessili per l’industria. Il catalogo può essere ordinato fin da ora sul sito MEWA (www.mewa.it). Tutti gli articoli vengono consegnati in Germania nell’arco delle 24 ore e negli altri paesi europei in 72 ore.