Due novità per la misura

QFP – Quality For Passion ha partecipa alla tredicesima edizione di A&T – Automation and Testing dove ha presentato alcune delle proprie migliori soluzioni in ambito metrologico, tra cui due novità in anteprima.

La prima è il nuovo QBOX minicobot new entry nelle soluzioni automatizzate di misura. La nuova versione del sistema di QFP presenta alcune novità di rilievo che accrescono i vantaggi in termini di ergonomia e di semplicità di utilizzo. Innanzitutto le dimensioni compatte (1,7 m di lunghezza per 0,80 m di larghezza per un’altezza massima di 2,2 m) lo rendono la soluzione adatta per ogni sala metrologica, anche in condizioni di saturazione degli spazi. Inoltre la piastra (più bassa di quella della precedente versione) consente misure più agevoli, portando al livello del viso dell’operatore l’altezza massima del sensore di misura. Il profilo più stretto del supporto della piastra, infine, rende più semplici le operazioni di rilievo della parte inferiore degli oggetti. La portata massima è di 300 kg.
QBOX minicobot è in grado di operare la misurazione di oggetti in lamiera, alluminio, acciaio, resine, composito, ghisa e materie plastiche senza alcuna necessità di preparare la superficie con marker e grazie all’utilizzo della luce led blu, anche lo spray può essere evitato nella maggior parte dei casi. Equipaggiato con i migliori scanner, fra cui il sistema a luce led blu ZEISS COMET LED 2 e il sistema di scansione laser ZEISS T-SCAN CS+, la soluzione realizzata con un cobot Universal Robots UR3, si presenta come fiore all’occhiello della divisione Automazione ed esprime la capacità dell’azienda di essere operatrice globale sul mercato proponendo prodotti realizzati internamente, una ricca proposta di servizi a supporto delle imprese e la vendita di prodotti di eccellenza.
È proprio tra i prodotti in rivendita che si colloca la seconda novità introdotta a partire dalla fiera torinese, ovvero i bracci Kreon Technologies, azienda da oltre 25 anni punto di riferimento nella realizzazione di strumenti per il controllo dimensionale. In fiera spazio al modello ACE: movimento su sei assi, equipaggiato sia per la scansione 3D che per la tastatura a contatto. ACE, come gli altri modelli Kreon, Ace Solano, Ace Skyline e Baces, è ideale per le applicazioni metrologiche, di reverse engineering, digitalizzazione, ispezione dimensionale e prototipazione rapida. Caratterizzato da grande maneggevolezza e leggerezza, consente misure rapide e stabili con una calibratura costante.