Un respiratore per le applicazioni di saldatura più gravose

Per la massima protezione da fumi e polveri durante le operazioni di saldatura, scriccatura e molatura, ESAB Welding & Cutting Products lancia il nuovo sistema PAPR (Powered Air Purifying Respirator). Il respiratore PAPR di ESAB incorpora un filtro P3 e un prefiltro per rimuovere le polveri e offre la più recente tecnologia di controllo per consentire all’operatore di regolare il flusso d’aria tra 170 e 220 litri/min, a seconda dell’ambiente e dell’applicazione. Come ulteriore misura di sicurezza, sono stati aggiunti allarmi visivi e acustici che avvertono l’operatore di eventuali ostruzioni dei filtri o dell’esaurimento della batteria. Il prodotto è compatibile con i caschi SENTINEL™ A50 for Air, G30 Air, G40 Air e G50 Air e Warrior™ Tech.
Il respiratore PAPR di ESAB, progettato con una struttura solida e resistente adatta alle applicazioni di saldatura più gravose, pesa appena 1 kg. La batteria agli ioni di litio garantisce fino a 8 ore di funzionamento con una portata di aria di 220 litri/min mentre l’indicatore a LED consente agli operatori di visualizzare e impostare con semplicità il flusso. Infine, un indicatore LED mostra lo stato di carica della batteria.