Aperte le iscrizioni alla 7° edizione

Dal 16 al 18 giugno 2020, LASYS – fiera internazionale specializzata nella lavorazione laser di materiali – aprirà per la settima volta i suoi battenti a Stoccarda diventando “the place to be(am)”.

In un primo incontro di lavoro sul marketing, il comitato consultivo della fiera LASYS ha discusso l’ulteriore sviluppo della comunicazione con la Messe Stuttgart. “In quanto Fiera internazionale specializzata nella lavorazione laser di materiali, LASYS è rivolta agli utenti dell’industria e dal 2008 si è trasformata in un evento di punta per il settore”, afferma Gunnar Mey, direttore del reparto Fiere industriali alla Messe Stuttgart. “Il nostro sondaggio, condotto fra gli espositori nel 2018, ha mostrato che oltre il 70% dei nostri operatori utilizza la tecnologia laser e viene alla fiera per sottoporre questioni specifiche. Ciò si ripercuote naturalmente anche sulla nostra comunicazione per la manifestazione”, aggiunge Mey.
Fin dal suo esordio nel 2008, la fiera si è affermata con successo come piattaforma per gli utenti nel campo delle soluzioni di sistema laser e delle applicazioni laser. In quanto fiera trasversale ai settori e ai materiali, LASYS si rivolge soprattutto ai decisori di tutto il mondo.
L’offerta informativa rivolta ai visitatori della manifestazione sarà completata da altre fiere di settore che avranno luogo in parallelo, come: Global Automotive Components and Suppliers Expo, Engine Expo, Automotive Interiors Expo, Automotive Testing Expo, Surface Technology Germany e CastForge, fiera specializzata nella fusione e nella forgiatura di particolari e loro lavorazione.