La manutenzione predittiva sbarca nel siderurgico

Lo stabilimento di Barcellona di MBM CELSA III ha scelto Il sistema per metalli Ability™ Asset Vista Condition Monitoring di ABB per prevenire i tempi di fermo macchina non pianificati e ottimizzare l’efficienza produttiva. Il sistema raccoglie dati in tempo reale e aiuta i tecnici di impianti e della manutenzione ad avere una panoramica approfondita delle apparecchiature in uso.

di Chiara Giaccherini

Il sistema per metalli Ability™ Asset Vista Condition Monitoring di ABB offre monitoraggio continuo delle condizioni degli asset per i maggiori produttori di elaborati lunghi in acciaio. ABB ha installato con successo ABB AbilityTM Asset Vista Conditioning Monitoring per i metalli presso lo stabilimento MBM CELSA III di Barcellona, per contribuire a migliorare l’affidabilità delle attrezzature, prevenire i tempi di fermo macchina non pianificati, ottimizzare la manutenzione e aumentare l’efficienza e la produttività generale dell’impianto. Supportata dalla banca dati delle ampie biblioteche di ABB per la manutenzione delle apparecchiature elettriche, l’applicazione basata su ABB AbilityTM monitora lo stato di salute di diversi asset di produzione, tra cui automazione, strumentazione, apparecchiature elettriche, meccaniche e/o di processo. Offre una panoramica completa della salute dei suoi impianti di produzione, evitando le operazioni manutentive non necessarie, riducendo l’esposizione alle aree pericolose e velocizzando le riparazioni. La soluzione digitale di ABB fornisce una panoramica completa e continua delle prestazioni degli asset, facilitando così la transizione di CELSA verso un modello di manutenzione predittiva.

AbilityTM Asset Vista Conditioning Monitoring per i metalli raccoglie dati in tempo reale sulle condizioni delle apparecchiature.
AbilityTM Asset Vista Conditioning Monitoring per i metalli raccoglie dati in tempo reale sulle condizioni delle apparecchiature.
Passando a un modello di manutenzione predittiva, ABB punta a migliorare l’affidabilità delle apparecchiature e a ridurre gli arresti non programmati.
Passando a un modello di manutenzione predittiva, ABB punta a migliorare l’affidabilità delle apparecchiature e a ridurre gli arresti non programmati.

Il sistema aiuta a pianificare le attività di manutenzione

AbilityTM Asset Vista Conditioning Monitoring per i metalli raccoglierà inizialmente dati in tempo reale sulle condizioni delle apparecchiature più comuni in tutto il mulino per barre di CELSA, comprese le unità idrauliche, i dispositivi di lubrificazione, i motori, gli azionamenti e i sensori. In futuro, potrà essere scalato per valutare e valutare lo stato di salute di asset e componenti più complessi e specializzati per soddisfare le mutevoli esigenze aziendali. La soluzione offre ai tecnici addetti alle operazioni, all’automazione e alla manutenzione una panoramica approfondita delle prestazioni delle apparecchiature e dei sistemi dell’impianto. I rapporti generati dal software vengono inviati periodicamente al cliente, consentendo a CELSA di pianificare e programmare le attività di manutenzione in base alle effettive condizioni delle apparecchiature e dei sistemi dello stabilimento, contribuendo ad aumentare l’efficienza operativa, ad aumentare i tempi di attività e a ridurre i costi.
Passando a un modello di manutenzione predittiva, ABB punta a migliorare l’affidabilità delle apparecchiature e a ridurre gli arresti non programmati per aumentare l’efficienza complessiva. La soluzione di monitoraggio delle condizioni di ABB è stata la scelta ideale per CELSA perché il software può essere facilmente integrato con qualsiasi sistema DCS, oltre ad essere flessibile e scalabile.